P.N.S.D. di ISTITUTO 19-22

 

Secondo il PNSD l’animatore potrà sviluppare progettualità su tre ambiti:

  • fungere da stimolo alla formazione interna alla scuola sui temi del PNSD (ma non dovrà necessariamente essere un formatore), sia organizzando laboratori formativi, sia animando e coordinando la partecipazione alle altre attività formative, come quelle organizzate attraverso gli snodi formativi;
  • favorire la partecipazione e stimolare il protagonismo degli studenti nell’organizzazione di workshop e altre attività, anche aprendo i momenti formativi alle famiglie e altri attori del territorio
  • individuare soluzioni metodologiche e tecnologiche sostenibili da diffondere all’interno degli ambienti della scuola, coerenti con l’analisi dei fabbisogni della scuola stessa, anche in sinergia con attività di assistenza tecnica condotta da altre figure.

Piani PNSD I.I.S. VIA ROMA 298 paralleli e integrati al  P.T.O.F

 

 

Questo sito utilizza cookie tecnici per erogare i propri servizi e analytics per analizzare il traffico.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Dettagli dei cookies