Double desk trib[ut]e

 25/02/2021 -  Orizzonte Scuola 


double desk trib[ut]e è un’Installazione Didattica Effimera all’Aperto realizzata adoperando i banchi doppi non più utilizzabili e rimossi dalle aule, per offrire agli studenti dell’IIS via Roma 298 di Guidonia e di altri istituti un luogo alternativo all’aula ove svolgere una lezione sui banchi di scuola nella quale i banchi siano essi stessi l’oggetto e lo strumento di un racconto che, partendo dalla storia dell’arte, offra plurimi collegamenti trasversali. Inoltre, agli studenti che si sono proposti è stata data la possibilità di lasciare un segno, una traccia, una propria testimonianza compiendo un’azione abitualmente non consentita: scrivere o disegnare sul banco (call for ideas_Compagni di banco).

Per effettuare la lezione nello spazio didattico/espositivo all’aperto ci si potrà avvalere di una guida digitale presente nella sezione del sito web dedicata alla outdoor lesson, che fornisce informazioni essenziali sulle installazioni, le quali propongono ri-letture di opere tratte dalla storia dell’arte. Si consiglia di prendere preventivamente visione della guida digitale per pianificare l’intervento. Il prof. Roberto Ianigro che cura l’iniziativa, al di fuori del proprio orario di servizio, è disponibile a fornire informazioni o ad affiancare il docente della classe coinvolta per lo svolgimento della lezione sui banchi di scuola (confrontare l’orario di servizio e poi contattarlo).

Per ogni singola installazione sono in corso di realizzazione approfondimenti tematici (open installations). Questa sezione del sito è in realtà un laboratorio trasversale permanente alla realizzazione del quale possono contribuire liberamente docenti di ogni materia, studenti ed esterni inviando uno o più paragrafi tematizzati (maggiori informazioni sono presenti all’interno della pagina del sito). 

Per ogni ulteriore informazione consultare il sito web doubledesktribute 

Questo sito utilizza cookie tecnici per erogare i propri servizi e analytics per analizzare il traffico.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Dettagli dei cookies